News

PROGRAMMA SETTIMANA D’AZIONE CONTRO IL RAZZISMO

Le attività si svolgono nei giorni dal 19 al 23 marzo 2018 e vedono protagonisti i diversi gruppi di classi dell’Istituto Omnicomprensivo e gli ospiti dello SPRAR, coordinati dagli operatori delle Associazioni “Don Vincenzo Matrangolo” e “Pretiosa Project”.

Laboratori di disegno e grafica – 19 marzo, Sedi: Tutti i plessi dell’ Istituto Omnicomprensivo

La giornata del 19 marzo vedrà coinvolti gli studenti di tutti i plessi dell’Istituto Omnicomprensivo e sarà dedicata al laboratorio di disegno/grafica dal tema: “Simboli della tradizione Arbereshe reinterpretati dai ragazzi secondo stili e colori di altri Paesi”

Laboratori artigiani di cucito e “pupazzeria” –  20 marzo, Acquaformosa Centro Minori “Roberta Lanzino”

I laboratori di cucito sono a cura di Tapsoba Issiaka, sarto originario della Costa d’Avorio e residente ad Acquaformosa, in collaborazione con il laboratorio di cucito delle donne immigrate gestito dalle operatrici dell’associazione “Don Vincenzo Matrangolo”. Le artigiane del cucito e il sarto coinvolgono e guidano gli studenti nella realizzazione di opere di cucito e di pupazzi che rappresentano elementi e personaggi delle diverse tradizioni. I laboratori si terranno al mattino e proseguiranno, nel pomeriggio, con il coinvolgimento della popolazione e dei genitori degli studenti che vorranno partecipare. Un’officina creativa nella quale confluiscono emozioni e competenze diverse: storie, simboli e personaggi di culture differenti prendono forma nelle mani dei ragazzi grazie al cucito, con creazioni che utilizzano stoffe e materiali di riciclo.

Laboratori musicali a cura di Badara Seck e dell’associazione “Pretiosa Project” – 21 e 22 marzo; Sedi: Plessi di Firmo e Lungro.

Il griot Badara Seck, cantautore e cantastorie, punto di riferimento della comunità senegalese in Italia, con i suoi musicisti, cura i laboratori musicali e organizza e anima il coro degli studenti. Nelle due giornate di attività del 21 e 22 marzo, le ragazze e i ragazzi delle scuole e gli ospiti dello SPRAR saranno guidati nella esplorazione delle sonorità della musica africana e nella commistione con i canti della tradizione autoctona arbereshe.

Evento conclusivo “Rritemi Bashk – Cresciamo insieme” – 23 marzo (ore 16:00), Acquaformosa

Presentazione dei libri, Incontro con l’Autore: “Il razzismo non è una favola. Questo piatto non s’ha da fare” di Maurizio Alfano e “I ragazzi venuti dal mare” di Elena Fiore Pisapia. Con la donazione delle copie dei testi, rispettivamente alle classi della scuola Primaria e agli studenti delle scuole medie di I grado e Istituto Superiore, si intende fornire agli studenti uno strumento utile al fine di stimolare la riflessione e la discussione su questi temi, riflessione e spunti finalizzati anche alla creazione e alla elaborazione dei contenuti del del blog “Bashk.Insieme.blog” (titolo di lavorazione). Durante questo incontro saranno particolarmente coinvolti gli studenti delle scuole superiori di I e di II grado, ai quali sono state donate copie dei libro “I ragazzi venuti dal mare”.

Esposizione degli elaborati dei laboratori di cucito e di “pupazzeria”.

Presentazione del logo del progetto e della manifestazione “Rritemi Bashk – Cresciamo insieme” e premiazione del concorso dei laboratori di disegno e grafica.

Esibizione del gruppo folkloristico di Acquaformosa e, in chiusura, il coro degli studenti e dei ragazzi ospiti dello SPRAR, guidati da Badara Seck e dai suoi musicisti, animerà l’ultima giornata della manifestazione con un “canto nuovo”, un “canto a colori”, espressione al tempo stesso di accoglienza, incontro di culture diverse e rispetto delle identità: il canto di chi opera per “crescere insieme”.